Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo del Mare di Marina di Ravenna (RA)
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
DEL MARE
Via IV Novembre, 86/A - 48122 Marina di Ravenna (RA) - Tel 0544 530218
istitutocomprensivo@icdelmare.istruzioneer.it - raic810006@istruzione.it - raic810006@pec.istruzione.it
Istituto Comprensivo del Mare di Marina di Ravenna (RA)
Istituto Comprensivo del Mare di Marina di Ravenna (RA)
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
DEL MARE
PON
L'istituto
L'offerta formativa
Valutazione e Autovalutazione
PON 2014-2020 FESR
Rendicontazione sociale
Rendicontazione Sociale
Emergenza sanitaria
Emergenza sanitaria
Trasparenza
Lingue
Certificazioni Linguistiche
Formazione
Formazione DOCENTI
Didattica
Servizi on-line
Cassa di Risparmio di RavennaUn Click per la Scuola AmazonRegistro elettronico docenti
Varie

MOSTRA GIOCOLETTE alla Scuola Primaria MAMELI

Un progetto di arte, gioco e tecnologie sostenibili, nella scuola

La mostra presenta giocattoli inconsueti frutto di lavoro appassionato sul mezzo più efficiente di mobilità ecologica.

L’iniziativa voluta dall’istituto comprensivo del Mare di Marina di Ravenna, sostenuta dal Comune di Ravenna e dalla Pro Loco di Marina di Ravenna, è rivolta a bambini e insegnanti delle scuole.

Il suo intento è di promuovere buone pratiche didattiche e uscire dal chiuso disagevole nell’anno del lockdown.

Il giorno che ho portato la bicicletta dal meccanico, ho scoperto in un cassone pezzi di scarto che lui avrebbe buttato. Ho pensato che da quei pezzi potevo partire per costruire cose inconsuete e inventare storie. Così mi sono portato in laboratorio pedivelle, catene, parafanghi, copertoni, pedali, freni, campanelli, ruote, selle, sellini e sospensioni…

Lavorando ho scoperto che la bici, il mezzo più efficiente di mobilità ecologica e di risparmio energetico, può diventare scuola di riciclo per l’invenzione di giocattoli.

Approfondendo la ricerca ho scoperto il film Giorno di festa di Jacques Tati, dove il grande comico francese interpreta la figura del postino che sfreccia in bicicletta per le strade del paese, e consegna lettere e telegrammi, in un vertiginoso susseguirsi di gag.

Ho capito che ogni parte della bicicletta opportunamente rielaborata, e la bici stessa, può trasformarsi in oggetto eminentemente poetico capace di suscitare emozioni, spirito ludico e contentezza

Roberto Papetti

La mostra di Roberto Papetti

Con 30 pezzi di bicicletta tramutati in giocattoli dal mastro giocattolaio, esposti nell'Aula Magna della scuola Primaria Mameli ad uso di alunni e alunne, rispettando distanziamenti e le norme di sicurezza.

Il Kamishibai o “teatrino valigia”

di tradizione giapponese, montato su portapacchi di bicicletta, per leggere, raccontare storie, mostrare immagini ed eventualmente crearne in classe.

Film Giorno di festa, di Jacques Tati

da proiettare in classe sulla lavagna elettronica.


Documenti allegati:

Permalink: MOSTRA GIOCOLETTE alla Scuola Primaria MAMELIData di pubblicazione: 13/12/2020
Tag: MOSTRA GIOCOLETTE alla Scuola Primaria MAMELIData ultima modifica: 03/01/2021 06:43:28
Visualizzazioni: 115 
Top news: NoPrimo piano:

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 197
N. visitatori: 1723071